Nadal non si concentra su Federer Grand Slam record



Abu Dhabi – Rafael Nadal insiste nel dire che non è incentrato sulla caccia Roger Federer record Grand Slam raggio, ma ammette che sarebbe stato “incredibile” se riesce a eclipse Swiss star riscontro di 20 major vinto.

Nadal per l’italia nel 2019 lo ha visto cogliere un 12 Roland Garros e quarto US Open e lo Spagnolo è ora solo uno Slam timido di Federer, gli uomini del record di tutti i tempi.

A 33 anni, Nadal è diventato il più antico di fine anno N. 1, quando si è assicurato che la posizione del mese scorso, a seguito di una tremenda stagione che lo ha visto scoop quattro titoli in tour, insieme con la Coppa Davis, la corona di Spagna.

“Felice per realizzare queste cose, ma mi piacerebbe avere cinque anni di meno, Nadal, ha scherzato con i giornalisti in Abu Dhabi giovedì davanti al suo 10 ° apparizione al Mubadala World Tennis Championship mostra.

“E’ stato un po ‘ di magia anno, perché era un buon inizio, ma poi ho avuto un paio di mesi difficili in termini di infortuni.

“Poi sono tornato e mi è venuto di nuovo bene. Ho iniziato a giocare ad un livello molto alto di nuovo. Mi è piaciuto un sacco di grandi momenti di corte, molto quelli emotivi, Roland Garros, Roma, poi a New York, che il finale è stato sorprendente, e poi, naturalmente, la fine della stagione con la Coppa Davis titolo sul terreno di casa, quindi, un’esperienza indimenticabile per finire in quel modo.”

Nadal Coppa Davis partecipazione lo ha costretto a terminare la sua 2019 stagione più tardi del solito – il 24 novembre e il Maiorchino dice che ha appena iniziato a colpire ancora una settimana e mezzo fa, in preparazione per il 2020.

Egli otterrà un assaggio di dove il suo livello è quando si prende su Karen Khachanov o Chung Hyeon nella capitale degli Emirati venerdì, prima di riprendere il suo allenamento pre-stagione di tornare a casa in anticipo dell’estate Australiana.

Chiesto se usurpando Federer è un obiettivo principale per lo spostamento in avanti, il top-ranked Nadal ha detto: “non posso dire di sì, perché onestamente io lavoro sul mio diario di base. Devo fare le mie cose nel miglior modo possibile e poi basta dare a me stessa possibilità di continuare a essere competitivi al massimo livello possibile.

“Quindi, se questo accade, grande, se non, ho appena dato il mio meglio per tutta la mia carriera di essere nella posizione in cui sono oggi. E, ovviamente, naturalmente, aumentare il numero di 20, o legando 20 sarebbe qualcosa di incredibile, ma non posso lamentarmi affatto.

“Sono super felice del modo in cui sto avendo la mia carriera nel tennis, ho dato il mio meglio per tutto il tempo, e io sono orgoglioso circa il modo in cui ho lavorato e l’ho apprezzato il tennis durante tutti questi anni.

“Così ho davvero credo e spero di continuare ad avere la possibilità di andare avanti e continuare a divertirmi e continua a dare a me stesso la possibilità di competere al massimo livello.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.