Recensione Sony Xperia 5: il telefono più piccolo e più alto


L'ultimo telefono Android di Sony, l'Xperia 5, merita di meglio. È un telefono molto capace e di bell'aspetto che – e per certi versi lo ha già fatto – si perderà nella mescolanza di telefoni con budget di marketing più grandi e un migliore supporto da parte degli operatori statunitensi.

È un peccato, perché mentre l'Xperia 5 ha alcuni problemi e probabilmente non sarebbe la mia prima raccomandazione per la maggior parte delle persone, ci sono sicuramente alcuni che potrebbero essere interessati a ciò che ha da offrire. L'Xperia 5 ha un modo quasi unico di risolvere un problema che abbiamo creato per noi stessi. Vogliamo telefoni con schermo grande, ma sono troppo grandi per essere usati con una sola mano. La soluzione di Sony è rendere il telefono molto stretto e alto.

Dico "quasi unico" perché l'Xperia 5 è il seguito leggermente più piccolo dell'Xperia 1. Quando ho recensito l'altissimo Xperia 1 all'inizio di quest'anno, ho scoperto che era un telefono affascinante che ha fatto meglio di quanto mi aspettassi al cose che Sony di solito fa male: fotocamera e software.

Sfortunatamente, l'Xperia 1 ha fatto esattamente quello che mi aspettavo da Sony: costava troppo. L'Xperia 5, per fortuna, non costa troppo. Il prezzo è giusto a $ 750 sbloccato negli Stati Uniti.

L'Xperia 5 ha uno schermo OLED da 6,1 pollici, ma con un rapporto di 21: 9, quindi lo schermo è leggermente più piccolo di quanto ci si possa aspettare dalla misurazione diagonale. È un telefono alto e stretto. Ciò significa che è molto più comodo tenere in una mano. È anche, almeno in alcuni casi, più facile uso con una mano, anche se Sony non ha svolto il lavoro che Samsung deve spostare importanti elementi dell'interfaccia utente fino a dove il pollice può raggiungerli.

Il punto chiave della vendita per me è che ottieni uno dei vantaggi di un grande schermo – molti contenuti con meno scorrimento – in qualcosa che mi piace tenere. Il tono di Sony è che è meglio guardare film, ma non l'ho trovato più coinvolgente.

Anche se è stretto, nessuno lo confonderà con a piccolo Telefono. Non si adatta ancora in piccole tasche senza sporgere. In realtà non lo è quello molto più piccolo dell'Xperia 1 e non posso fare a meno di chiedermi perché la Sony si sia preoccupata di fare entrambi.

La qualità costruttiva è buona. Non dipende dai livelli di adattamento e finitura di Samsung o iPhone, ma penso che sia un oggetto più piacevole con una migliore qualità costruttiva rispetto alla maggior parte dei telefoni OnePlus.

Sony Xperia 5 e Google Pixel 4 XL

Sony mette tutti i suoi pulsanti sul lato destro del telefono, il che è strano perché ce ne sono più di quelli a cui sei abituato. Oltre a volume e potenza, c'è un sensore di impronte digitali separato sul lato e un pulsante dedicato per la fotocamera per avviarlo e scattare foto.

La maggior parte di questi pulsanti fa esattamente quello che vorresti e in particolare penso che il pulsante della fotocamera sia eccezionale, con una tradizionale pressione a due stadi per la messa a fuoco automatica. Sfortunatamente, il sensore di impronte digitali per adolescenti sembra meno affidabile rispetto all'Xperia 1, il che significa che è meno affidabile della maggior parte degli altri sistemi di sblocco. È anche strano che non sia integrato nel pulsante di accensione stesso.

Sony ha tre obiettivi sul retro dell'Xperia 5: un normale, un ampio e un teleobiettivo 2X. La qualità delle immagini è decisamente media, il che, a fine 2019, è in realtà un elogio più elevato di quanto ci si possa aspettare. Preferisco ancora immagini da un Pixel, iPhone 11 o Samsung, ma l'Xperia 5 può reggere il confronto con quella che penso sia davvero la sua principale concorrenza, OnePlus 7T. Tuttavia, non amo il software per fotocamere Sony. Rende troppo difficile passare da una lente all'altra e generalmente sembra un po 'confuso.

Sony sta facendo un altro tentativo per creare una funzione personalizzata in cui è possibile toccare il bordo dello schermo per fare in modo che il telefono esegua operazioni personalizzabili. È quasi impossibile attivare effettivamente quando vuoi e si apre sempre quando non lo fai. La parte migliore è che puoi spegnerlo.

Nella mia recensione di Xperia 1 sono entrato in maggiori dettagli sulla fotocamera e sul software – praticamente tutto ciò che si applica qui.

Il lato positivo è che Sony ha fornito Android 10 su questo telefono in modo relativamente tempestivo. Funziona bene su Android e non ho dovuto affrontare rallentamenti. La durata della batteria è stata anche sufficiente per superare almeno un giorno e occasionalmente si è allungata a due quando sono stato attento. Vorrei che avesse una ricarica wireless, però.

Mi piace l'Xperia 5; Mi piace usarlo principalmente perché sembra molto più ergonomico rispetto ad altri grandi telefoni. Sebbene non abbia problemi di schiacciamento, non batte in alcun modo altri telefoni in nessuna categoria tranne l'altezza. È davvero un buon motivo per spendere $ 750 per questo invece che per uno dei tanti altri ottimi telefoni che potresti comprare?

Se desideri un piccolo telefono Android, il Galaxy S10E è proprio lì e di solito disponibile allo stesso prezzo o anche meno. OnePlus 7T parte da $ 599. L'iPhone 11 ha una durata della fotocamera e della batteria molto migliore a $ 50 in meno. Ci sono così tante offerte sul normale Galaxy S10 che non è difficile trovarlo a meno dell'Xperia 5.

Alla fine della giornata, non ho alcun motivo per non amare davvero il Sony Xperia 5. Non ho nemmeno alcun motivo davvero essenziale per raccomandarlo.

Vox Media ha partnership affiliate. Questi non influenzano il contenuto editoriale, sebbene Vox Media possa guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra politica etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *