Liverpool battere il Watford di estendere imbattuto in Premier League esecuzione di 34 giochi



Mo Salah è stato ancora una volta l’eroe per quelli in rosso, segnando due gol sorprendenti come la sua genialità individuale ha fatto la differenza su una sconnessa pomeriggio di calcio.

Sorprendentemente, questo è stato uno dei più difficili le partite del Liverpool ha affrontato questa stagione e Watford, rock-bottom della lega, saranno amaramente deluso per non tornare con almeno un punto.

Lo script per il Liverpool partite in questa stagione, in particolare ad Anfield, è rimasto sostanzialmente lo stesso; dominare il possesso prima che, inevitabilmente, in esecuzione dilagante.

Sulla carta, separati da 20 posti e a 37 punti, questo è stato il più grande di mancata corrispondenza della stagione di Premier League finora.

Watford, una squadra con una sola vittoria per il suo nome e già a sei punti di distanza di sicurezza, contro una spietata Liverpool che era imbattuto in un record per il club 33 partite.

I Rossi avevano preso una sconcertante 73 punti dall’ultimo 75 disponibili, vincendo il 24 e il disegno di una delle sue precedenti 25 partite.

Anche se la squadra ha iniziato sorprendentemente bene, i presagi non guardare bene per il Watford su questa parte del Merseyside.

Nelle ultime tre stagioni, gli Hornets hanno perso ogni partita ad Anfield da cinque obiettivi — 5-0, 5-0 e 6-1 — con il club ultima vittoria prossimi 20 anni fa.

Ma gli elementi, anche se non il Watford in prima linea, dando Liverpool difesa di alcuni problemi.

E ‘ stato un ventoso pomeriggio nel nord-est e il vento frustate attraverso lo stadio, causando in stand-in difensore centrale Joe Gomez a fraintendere il volo della palla in più di un’occasione.

Il forte attaccante figure di Troy Deeney e Abdoulaye Doucoure non stavano rendendo la vita più facile.

Forse era una di quelle condizioni, infatti, il gestore di Jurgen Klopp ha una storia di incolpare il vento per i cattivi risultati, che non sono state permettendo di Liverpool si gioca la sua solita fluido brand di calcio, e Watford stava facendo un buon lavoro di rendere il gioco una sconnessa, bitty affare.

Infatti, come il gioco si avvicinò a metà tempo è stato il Watford, che aveva creato probabilmente la migliore occasione della partita.

Ismaila Sarr fantastico cross basso dalla destra eluso le braccia del portiere Deeney da una questione di millimetri, con il portiere Alisson uno spettatore inerme.

Il giallo e il nero wave poi scolpito Liverpool apre in basso a destra, di nuovo, come Sarr scodella trovato Doucoure totalmente smarcato in area, ma il centrocampista si è in qualche modo riuscito a perdere completamente la palla.

Era una signorina che Watford sarebbe ruing appena un minuto dopo, come Gerard Deulofeu è consumata angolo ha provocato un calcio di Liverpool contrattacco che Salah finito in modo sbalorditivo.

Il tempo tra Deulofeu del miskick e Salah obiettivo era di soli 15 secondi, evidenziando l’effetto devastante di Liverpool anteriore a tre può avere sulla difesa avversaria.

Ma questo Liverpool linea di fondo è alla ricerca di un sacco creakier di quanto fatto la scorsa stagione e ancora una volta Watford avuto un glorioso opportunità di entrare nel referto.

Deulofeu fantastico correre e cross trovato il suo modo di Sarr palo e, con la libertà di Liverpool, il Senegalese in avanti goffamente miscued il suo tiro, che imbarazzante è finito dietro di lui.

Quei due manca significava che il Liverpool in qualche modo è andato in vantaggio alla mezz’ora e, anche se la sua squadra non stava giocando bene, Klopp sarà stato più che soddisfatto.

Una qualità che Liverpool lati, negli anni, hanno mancava è la possibilità di sbarcare il lunario strette o troppo risultati, quando non gioca al meglio, uno dei fattori che ha visto il club andare quasi 20 anni senza un alto titolo di division.

Questa squadra di Liverpool, tuttavia, si sente diverso, e l’allenatore tedesco ha instillato un infallibile convinzione a giocatori che si possa ottenere un risultato in qualsiasi circostanza.

La squadra di casa pensava di aver esteso il suo vantaggio a pochi minuti nella seconda metà del Sadio Mane battendo la testa, ma VAR stabilito che l’attaccante dell’anca si era allontanato di poco in fuorigioco.

Da allora, la tensione intorno alla terra divenne palpabile come Watford, ancora una volta, ha avuto una brillante opportunità a livello di punteggi.

Non sorprende che era Deulofeu al centro di esso, battendo Trento Alessandro-Arnold in una gara, ma poi negata dall’imponente figura di Alisson portiere del Liverpool.

All’interno gli ultimi 10 minuti i nervi all’interno cominciò veramente a fior di pelle, non aiutata da alcuni sciatta giocare da Liverpool difensori.

Alexander-Arnold poveri loft passare messo Gomez in difficoltà, prima di Virgil van Dijk quasi segnato un comico autogol; il rilievo è stato inciso sul difensore olandese faccia di quando ha visto che il pallone era semplicemente andato in angolo.

Quando Salah, infine, ha segnato il secondo, è stato incontrato in gran parte con effusione di sollievo da quelli in tribuna, piuttosto che la gioia.

Senza giocare bene, il Liverpool è ancora una volta 11 punti di vantaggio in vetta alla Premier League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *