PSA: RCS, il successore di SMS, è ora attivo per tutti gli utenti Android degli Stati Uniti


A novembre, Google ha detto che stava iniziando a implementare RCS Chat, il successore di SMS, come piattaforma di sms principale per Android, e da lunedì, se sei un utente Android su qualsiasi operatore negli Stati Uniti, ora dovresti essere in grado di utilizzalo, anche se potrebbe essere necessario aggiornare l'app Messaggi e le impostazioni dell'operatore (attraverso Android Central).

In teoria, la messaggistica RCS dovrebbe essere un miglioramento rispetto ai normali SMS, in quanto supporta le conferme di lettura, gli indicatori di battitura ed è migliore per le chat di gruppo. A differenza dell'iMessage di Apple, tuttavia, RCS non supporta la crittografia end-to-end, quindi dovrai utilizzare un'app di terze parti come Signal se desideri inviare messaggi crittografati.

Google ha affermato per la prima volta che RCS sarebbe diventata la principale piattaforma di messaggistica Android più di un anno e mezzo fa, quindi è passato molto tempo. Ma anche se RCS ha impiegato del tempo per arrivare, avrebbe potuto impiegare ancora più a lungo. Inizialmente Google faceva affidamento sui corrieri per distribuire RCS, ma trascinavano i piedi così tanto che Google decise di fare il lancio da solo.

L'implementazione completata è stata confermata su Twitter di Sanaz Ahari, direttore della gestione dei prodotti responsabile di Messaggi Android. Quando RCS verrà lanciato in altri paesi? Ahari direi solo "rimanete sintonizzati."



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.