Jurgen Klopp: Liverpool FC segni di prolungamento del contratto fino al 2024


Il 52-year-old aderito Liverpool dal Borussia Dortmund nel mese di ottobre 2015 e ha goduto di un sacco di successo nel suo ruolo attuale.

Ha vinto la Champions League con i Rossi la scorsa stagione e il suo team è attualmente otto punti di vantaggio in vetta alla Premier League inglese in quanto le offerte per un primo titolo nazionale dal 1990.

“Per me, personalmente, questa è una dichiarazione di intenti, che si fonda sulla mia conoscenza di ciò che noi, come una partnership hanno raggiunto finora e ciò che è ancora lì per noi, per raggiungere,” Klopp ha detto al sito web del club.

“Quando vedo la crescita del club e il lavoro collaborativo che continua a prendere posto, sento il mio contributo può solo crescere”.

Ha aggiunto: “Quando è arrivata la chiamata in autunno 2015, ho sentito che eravamo l’uno per l’altro; se non altro, ora mi sento di sottovalutare che. È solo con una totale convinzione che la collaborazione rimane totalmente complementari su entrambi i lati che sono in grado di rendere questo impegno per il 2024.

“Se non fossi io vorrei non essere ri-firma. Questo club è in un buon posto, ho potuto contemplare lasciare.”

Liverpool assistant manager Peter Krawietz e Pepijn Lijnders hanno concordato un prolungamento di contratto.

Jurgen Klopp ha portato un'era di successi al Liverpool.

Klopp ha dato nuova vita al club dal suo arrivo e hanno speso milioni di formare una squadra formidabile che vanta una gamma di talenti di classe mondiale.

Allo stesso tempo, egli ha nutrito anche i laureati all’accademia come Joe Gomez e Trento Alessandro-Arnold in prima squadra.

Finali di Champions League e di più

Egli ha guidato il club per due volte consecutive finali di Champions League e il Liverpool è finito secondo dietro il Manchester City in campionato della scorsa stagione. Liverpool conteggiati ben 97 punti anche se la Città era un punto migliore.

Ma il blocco di un numero considerevole di blip, la siccità titolo appare come andrà a finire.

“Riteniamo che questo rappresenta uno dei momenti più importanti della nostra gestione del Liverpool Football Club, quindi noi crediamo che non c’è miglior manager di Jurgen [Klopp],” ha detto il proprietario John Henry, presidente Tom Werner e FSG presidente Mike Gordon, in una dichiarazione congiunta.

“La decisione tiene anche con il club di strategia globale dell’edificio da una posizione di forza.

“Significa Jurgen supervisionerà la transizione in corso da Melwood per il nuovo Kirkby formazione di base come il club continua a perseguire una visione di elite in tutti gli aspetti del settore”.

Il Liverpool resta ancora in tutte le competizioni in questa stagione e, quindi, le facce congestionate calendario durante il periodo festivo.

Liverpool avanti facce ultimo posto Watford in casa nella Premier League inglese il sabato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *