Champions League: Napoli sacchi allenatore Carlo Ancelotti ore dopo aver raggiunto la fase a eliminazione diretta


Che notte del dramma che è stato.

Ajax, la squadra che ha colpito gli appassionati di calcio di tutto il mondo sulla strada per la semifinale di stage della scorsa stagione di Champions League, è stato buttato fuori alla fase a gironi da Valencia dopo la sconfitta per 1-0 in Amsterdam.

Anche al di fuori è Inter Milan, battuto in casa da una seconda stringa di Barcellona, che ha sostenuto una vittoria per 2-1 diede una mano per il Borussia Dortmund, che ha conquistato il secondo posto nel Gruppo F dopo vedendo Slavia Praga.

Oh, e il Napoli licenziato l’allenatore Carlo Ancelotti poche ore dopo aver superato l’ultimo 16.

Su le mani se sei dello scorso 16 di Champions League
Su le mani se sei dello scorso 16 di Champions League Barbara Gindl/AFP/Getty Images

E poi c’era il Liverpool, il campione in carica, che è stata fatta di sudore da Salisburgo prima di 100 secondi di magia trasformato la cravatta e ha inviato gli uomini di Jurgen Klopp dello scorso 16.

I nostri residenti Liverpool esperto John Sinnott ha redatto questo meravigliosamente artigianale conto di quello che è successo a Salisburgo, anche se siamo un po ‘ delusi lui non includono più il Suono della Musica, i giochi di parole.

Siamo tornati mercoledì, per di più, non si vuole perdere.

Fino ad allora, così a lungo, addio, auf Arrivederci, addio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *