Lionel Messi vince il sesto Pallone d’oro, una in più di Cristiano Ronaldo


Il 32-year-old ha sbaragliato la concorrenza del calibro di Juventus, avanti di Cristiano Ronaldo e difensore del Liverpool Virgil van Dijk a vincere il prestigioso riconoscimento, che viene votato dai giornalisti.

Messi ha vinto il premio per la prima volta nel 2009, ma non aveva vinto a partire dal 2015. L’attaccante del Barcellona ha ora un titolo di più rispetto al rivale Ronaldo.

“Oggi è il mio sesto Pallone d’oro. E ‘completamente un altro momento, vissuto con la mia famiglia e i miei figli”, ha detto Messi alla cerimonia di premiazione a Parigi.

“Come ha detto mia moglie, non si deve mai smettere di sognare, ma sempre lavoro per migliorare e continuare a godere. Io sono molto fortunato, io sono benedetto.”

Barcellona's Lionel Messi reagisce dopo aver vinto il suo sxith Pallone d'O premio.

Magia Di Messi

Messi ha mantenuto la sua ridicolmente alti livelli negli ultimi 12 mesi, diventando in Europa il titolo di capocannoniere per la terza stagione consecutiva e vincere il suo 10 ° La Liga con il Barcellona.

Egli è stato anche nominato Il Miglior FIFA di Uomini Giocatore nel mese di settembre, ancora una volta battendo Ronaldo per il titolo.

In questa stagione ha iniziato a in familiari di moda con il mago, segnando nove gol in campionato per il club catalano. Ha fruttato un eccellente fine vincitore titolo contro i rivali dell’Atletico Madrid di domenica ed è stato chiamato “infallibile” del suo manager Ernesto Valverde.

Messi ha aggiunto: “spero di continuare per un lungo periodo di tempo. Mi rendo conto che io sono molto fortunato, anche se, un giorno, pensione anello. Sarà difficile.

“Ma ho ancora bellissimi anni davanti a me. Il tempo passa molto velocemente, quindi ho voglia di godere e di calcio e la mia famiglia.”

Più gloria per Rapinoe

Nel frattempo, Megan Rapinoe vinto le donne il premio dopo un anno incredibile per la sua nazionale.

Ha co-capitano della USWNT per la Coppa del Mondo di successo all’inizio di quest’anno, essendo stato nominato miglior giocatore del torneo.

Il 34-year-old è stato anche influenti fuori dal campo, dove ha usato la sua piattaforma di lottare per le cause come pagare parità e pari diritti.

“Non posso credere che io sono il primo a vincere e il calcio femminile è fortunato ad avere questi giocatori,” ha detto.

“Grazie ai miei compagni di squadra per tutto il supporto. Mi permetti di essere quello che sono sul campo e la persona con cui sto fuori di esso. Non è sufficiente ringraziamenti al mondo per tutti che voi ragazzi fare per me.”

In inghilterra la Lucia di Bronzo è arrivato secondo, davanti a NOI attaccante Alex Morgan nel terzo.

Megan Rapinoe è diventata la seconda donna destinatario del Pallone d'O.

‘C’era qualcuno un po ‘meglio’

Molti avevano ribaltato Van Dijk per diventare il primo difensore in 13 anni per vincere l’ambito titolo, seguendo le orme del 2006, vincitore di Fabio Cannavaro.

L’Olandese era già stato incoronato UEFA Giocatore dell’Anno dopo aver vinto la Champions League con il Liverpool la scorsa stagione.

“Mi è stato vicino, ma c’era qualcuno un po’ meglio,” Van Dijk, ha detto, dopo aver terminato al secondo posto dietro a Messi.

“Sono molto orgoglioso di quello che ho realizzato l’anno scorso con il Liverpool e l’Olanda, e speriamo di farlo anche quest’anno. Ma che sarà dura con quei ragazzi qui intorno ancora.

“Non ho mai pensato che sarei per un Ballon d’Or fino a quando mi è stato effettivamente nominato. Esso mostra un sacco su come la mia carriera è stata. La mia carriera è stato diverso dal vincitore, qui, sono arrivata in ritardo, ma non ho mai abbandonato i miei sogni.”

Ronaldo snobba cerimonia

Ronaldo è arrivato terzo nel premio di quest’anno, ma non era alla cerimonia di vedere il suo rivale fare la storia.

Invece, il portoghese scelto di partecipare alla Serie A premi di cui è stato nominato il miglior giocatore italiano di alto volo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.