Canada battere la Russia per raggiungere la prima finale di Coppa Davis



Madrid – Denis Shapovalov e Vasek Pospisil led Canada per la prima Coppa Davis finale con una vittoria nel decidere raddoppia di gomma contro Russia a Madrid il sabato.

Il 20-year-old Shapovalov aveva disegnato Canada livello battendo Karen Khachanov dopo Andrey Rublev vincere Pospisil in apertura di match.

Il Canadese coppia eliminata Khachanov e Rublev in un drammatico decidere-set tie-break per impostare un scontro finale contro la gran Bretagna o la Spagna padrona di casa di domenica.

“Ho pensato che entrambe le squadre hanno giocato fenomenale,” Canada capitano Frank Dancevic ha detto.

“I Russi ha gettato tutto quello che aveva presso di noi, era solo una questione di chi è venuto con i migliori scatti. Non c’era spazio per l’errore di oggi – e sono andati per la loro scatti, è andato grandi in grandi momenti, e qui siamo in finale”.

Era il loro terzo Davis Cup semi-finale, dopo l’ultima-quattro sconfitte nel 1913 e 2013.

“Abbiamo avuto un grande giorno, un giorno storico per noi, domani, e stiamo andando a lasciare tutto là fuori,” ha detto il numero uno al mondo 150 Pospisil.

Hanno ottenuto un punteggio di 6-3, 3-6, 7-6 (7/5) la vittoria nel secondo match point per finire un legame che è durato sei ore e mezzo.

In precedenza, Shapovalov aveva visto fuori Khachanov, leader in Russia giocatore in assenza di serie numero quattro Daniil Medvedev a causa di stanchezza, in un match drammatico.

La mano sinistra rising star, che ha raggiunto il suo primo Masters finale a Parigi all’inizio di questo mese, salvati tre successivi punti di sosta, mentre a servire per il match.

Il modulo di Rublev aveva fatto quattro singoli vittorie su altrettante partite di questa settimana con la spazzola da parte Pospisil con il punteggio di 6-4, 6-4.

Il Canada hanno raggiunto la finale, pur priva dell’infortunato Felix Trivella-Aliassime, il mondo numero 22, con Pospisil stepping up invece.

“Io sono in perdita per le parole,” Shapovalov ha detto. “È incredibile quanto siamo venuti da questa settimana, con me e Vasek giocare su un livello diverso.

“E’ incredibile vedere. E, per ribadire come questo, in doppio, non avrei nessun altro modo.”

Più tardi sabato, Rafael Nadal di Spagna prendete la gran Bretagna nella seconda semi-finale.

Capitano britannico Leon Smith, ancora una volta ha deciso di lasciare fuori tre volte campione del grande Slam Andy Murray, invece, la selezione di Kyle Edmund e Dan Evans per le due singole partite.

Edmund si faccia Pablo Carreno Busta, prima di Evans prende sul numero uno del mondo Nadal e Jamie Murray squadre con Neal Skupski giocare Marcel Granollers e Feliciano Lopez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *