Nuova era o false dawn? Tsitsipas vincere invita attenzione



Londra – Stefanos Tsitsipas ha detto che era pronto per una svolta al Grand Slam di vittoria dopo aver vinto le ATP Finals di Londra – ma uno sguardo alla storia recente, invita alla cautela.

Il 21-year-old greco era in stato d’animo rialzista dopo aver sconfitto Dominic Thiem, dopo aver estromesso Roger Federer in semifinale, per diventare il finale di stagione di eventi più giovane vincitore dal 2001.

“Credo che sia davvero vicino ad essere incoronato campione del grande Slam”, ha detto, dopo la sua 6-7 (6/8), 6-2, 7-6 (7/4) trionfo a Londra domenica. “So che queste sono parole forti che io dico, ma mi sento io ci appartengono.”

Ma anche se Tsitsipas vittoria si sente significativo, è il quarto del primo tempo è il campione in tanti anni al finale di stagione, che ha dimostrato una scarsa predittore di successo futuro.

Lo scorso anno, il giovane tedesco Alexander Zverev pummelled Novak Djokovic in finale, ma ha avuto una misera volta in questa stagione in Grand Slam, mentre il Serbo, 32, raccolse l’Australian Open e Wimbledon titoli di prendere il suo bottino a 16.

Rafael Nadal, 33 anni, ha vinto a malapena credibile 12 ° Open di francia il titolo e aggiunto gli US Open, sottolineando il fatto che la vecchia guardia è ancora in carica.

Nessun membro delle “Tre Grandi” – anche con Federer, ha vinto la finale di stagione ATP Finals a partire dal 2015, quando Djokovic ha raccolto il suo quinto titolo.

Djokovic è stato anche l’ultimo ATP Finals campione di andare a vincere un titolo importante.

Infortunio afflitto Andy Murray ha vinto solo due trofei dato che ha assicurato il suo unico ATP Finals titolo nel 2016, a coronamento di un suo più forte della stagione.

E riccamente dotato ma incoerente Grigor Dimitrov non ha vinto un torneo dal suo 2017 successo al finale di stagione.

Resta il fatto che, nonostante tutte le razzmatazz circostante ATP Finals, è il Grand Slam che sono il vero metro di misura del tennis.

Dal 38-anno-vecchio Federer ha vinto il suo primo titolo del grande Slam nel 2003, i Tre hanno raccolto una sorprendente 55 di 66 major in offerta, con Murray e Stan Wawrinka ha vinto tre a testa.

C’è stata a lungo la speculazione su chi avrebbe il coraggio e il talento di rovesciare l’ordine costituito.

Giocatori come Milos Raonic, Dimitrov e Kei Nishikori – i membri di una precedente presunta “nuova generazione”, in coerenza impugnato la dominante trio.

Tuttavia, questo non è per dire che non c’è speranza per i giocatori più giovani, che ora sembra essere sempre più vicino.

Russia Daniil Medvedev, 23, spinto Nadal in finale US Open nel mese di settembre, e dovrebbe avere vendicato la sconfitta alle ATP Finals, ma è crollato da un apparentemente inespugnabile posizione contro lo Spagnolo.

Zverev demolita Nadal a raggiungere le semifinali a Londra, ma è stato deludente in un straight-set sconfitta contro Thiem.

Tsitsipas impressionante vittoria contro Federer in semifinale anche sentito come una dichiarazione di intenti – il backup la sua vittoria contro gli Svizzeri all’Australian Open.

Zverev, 22, previsto il prossimo anno porterà un nuovo campione del grande Slam, dire: “i giovani ragazzi stanno giocando incredibile tennis”.

Ma Tsitsipas avvisato che era fondamentale per eliminare Federer, Nadal e Djokovic nei primi turni, in quanto tendono a migliorare, come tornei di progresso, aggiungendo che i cinque set formato anche giocato nelle loro mani.

“Per i ragazzi è tutto il tempo,” ha detto. “Non lo so. Dobbiamo batterli o attendere per loro.”

Federer dice che ha sentito tutto prima, anche se percepisce un possibile spostamento in alto di gioco degli uomini.

“E’ la stessa domanda ogni anno alla fine dell’anno, e mi sento di rispondere allo stesso modo,” ha detto.

“Ma non vi sembra di questo anno, potrebbe essere la migliore (più vicino) anno ancora? Forse.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.