Scooter Braun “Frustrato” Con Scott Borchetta, Fonte Dice


Scooter Braun esigenze Scott Borchetta per “calmarmi”.

Il 38-year-old produttore musicale, che reps Justin Bieber, Demi Lovato e Ariana Grandenon sono felice con il modo in cui le cose sono gestite da Borchetta quando si tratta di Taylor Swift e il suo catalogo di musica, che hanno acquistato all’inizio di quest’anno.

Per un aggiornamento sulle ultime musica di battaglia tra il trio, il Amante la cantante ha preso per i social media il giovedi e ha sostenuto che Borchetta e Braun non erano consentendo di eseguire le sue vecchie canzoni alla prossima 2019 American Music Awards. Per la cerimonia, sta ricevendo l’Artista del Decennio”, e voleva eseguire un medley dei suoi classici per i suoi fan.

Tuttavia, secondo una fonte, Braun non è molto felice con il modo in cui le cose sono gestite da Borchetta.

“Scooter è frustrato perché il suo nome è trascinato nel fango”, dice una fonte condivisa con E! News. “Non eseguire Grande Macchina o il controllo operativo della società. Egli non ha preso parte in questi negoziati.”

Inoltre, l’insider ha spiegato che il 38-year-old è stato il tentativo di raggiungere il 29-year-old pop star, ma che fin da oggi, lei non ha restituito le sue chiamate.

“Questo incontro con Taylor non è qualcosa di Scooter d’accordo con”, secondo la fonte.

All’inizio di questa settimana, il Amante stella ha dato i fan spaccato di ciò che accade dietro le porte chiuse.

“I ragazzi – È stato annunciato di recente che gli American Music Awards sarà honoring con l’Artista del Decennio Premio la cerimonia di quest’anno. Ho intenzione di eseguire un medley dei miei successi in tutto il decennio il suo show,” ha iniziato la sua dettagliate post. “Scott Borchetta e Scooter Braun ora hanno detto che non sono consentiti per eseguire le mie vecchie canzoni, in televisione, perché sostengono che sarebbe ri-registrare la mia musica prima mi sono permesso per il prossimo anno”.

“Inoltre – e questo non è il modo in cui mi aveva pensato di raccontare questa notizia – Netflix ha creato un documentario sulla mia vita per gli ultimi anni,” ha continuato. “Scott e Scooter hanno declinato l’uso del mio vecchio musica o di prestazioni di metraggio per questo progetto, anche se non vi è alcuna menzione di uno di essi o la Big Machine Records ovunque nel film”.

Taylor Swift, Siamo in Grado di Sopravvivere concerto

Getty Images per Entercom

Condivisione ancora più dettagli, Swift ha scritto, “Scott Borchetta detto al mio team che mi permette di utilizzare la mia musica solo se faccio queste cose: Se sono d’accordo di non ri-registrare copycat versioni delle canzoni del prossimo anno (che è qualcosa che io sono legalmente autorizzati a fare e non vedo) e ha detto anche la mia squadra che ho bisogno di smettere di parlare di lui e Scooter Braun.”

“Mi sento molto fortemente che la condivisione di ciò che sta accadendo a me potrebbe cambiare il livello di consapevolezza per altri artisti e, potenzialmente, di aiutarli a evitare un simile destino”, ha aggiunto. “Il messaggio che viene inviato, per me, è molto chiaro. Fondamentalmente, essere una brava bambina e zitto. O sarete puniti.”

Non ci volle molto per altri artisti a condividere i loro pensieri sul tema, con molte strutture per Taylor, tra cui Ruby Rose, Todrick Hall e cantante Tinashe.

Non molto tempo dopo la Swift ha parlato, Grande Macchina Etichetta del Gruppo, che Borchetta propria rilasciato un dichiarazione sul loro sito web circa la situazione.

“Come Taylor Swift partner per più di un decennio, siamo rimasti scioccati per vedere il suo tumblr dichiarazioni di ieri basato su informazioni false,” la lettura del messaggio. “In nessun punto abbiamo detto Taylor non ha potuto eseguire su AMAs o di bloccare il suo Netflix speciale. Infatti, non abbiamo il diritto di mantenere la sua esecuzione di vivere ovunque. Dal momento che Taylor decisione di lasciare la Macchina Grande lo scorso autunno, abbiamo continuato ad onorare tutte le sue richieste di licenza per il suo catalogo di terze parti come si promuove il suo record corrente che noi non finanziariamente partecipare.”

“La verità è che Taylor ha ammesso che, contrattualmente, a causa di milioni di dollari e più risorse per la nostra azienda, che è responsabile per 120 laboriosa dipendenti che hanno aiutato a costruire la sua carriera,” l’istruzione continuata. “Abbiamo lavorato diligentemente per avere una conversazione su questi argomenti con Taylor e il suo team di produttivamente andare avanti. Abbiamo iniziato a vedere i progressi nel corso degli ultimi due settimane e sono ottimista di recente, come ieri che questo possa avere risolto. Tuttavia, nonostante i nostri continui sforzi per trovare un privato e soluzione reciprocamente soddisfacente, Taylor ha fatto una decisione unilaterale la scorsa notte per integrare il suo seguito in un determinato modo, che influenza notevolmente la sicurezza dei nostri dipendenti e delle loro famiglie.”

Con la American Music Awards quasi una settimana di distanza, Swifties vi resta che aspettare e vedere se Taylor arriva a eseguire i suoi brani hit. Incrociamo le dita!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *