Tsitsipas shock Federer per raggiungere la finale delle ATP Finals



Londra – Stefanos Tsitsipas scioccato sei volte campione Roger Federer 6-3, 6-4 a raggiungere la finale del ATP Finals nel suo torneo di debutto sabato.

Il greco sesto seme, 17 anni più giovane di sua 38-anno-vecchio avversario, battere la Svizzera agli Australian Open, ma era caduto per due volte da allora.

Federer è stato irriconoscibile rispetto al giocatore che ha dominato Novak Djokovic nella finale di round-robin partita, lottando per servire e colpire un totale di 26 errori non forzati contro i soli cinque contro il serbo.

Ma Tsitsipas smentiva i suoi anni, con una prestazione piena di fiducia e grinta, il risparmio di 11 dei 12 punti di interruzione durante la partita.

“Sono così orgogliosa di me stessa, oggi, una grande prestazione e, ancora una volta, la gente era grande,” ha detto.

“Mi sono veramente divertito a corte e a volte in partite come queste che si chiedono come recuperare le difficoltà e punto di rottura verso il basso.

“Si tratta di una lotta mentale, e io sono orgoglioso di come molti ho salvato oggi, stavo cercando di non dare a un periodo facile per Roger, stava giocando bene”.

Venendo alla partita, il greco, il 21-year-old ha portato il torneo in servizio di partite vinte, con 35 di 37.

Tsitsipas concesso un break nel primo gioco, come grido di “andiamo a Roger, let’s go” ha squillato in giro per Londra, O2 Arena, ma lui è sopravvissuto, la paura e si è rotto Federer nel gioco successivo, approfittando di due imperdibili le spese generali, per la Svizzera.

Successivamente è stato un caso di ciò che potrebbe essere stato per Federer, che è sceso a soli sei punti sul suo servizio nel primo set che ha visto ben sei punti di interruzione andare e venire.

Tsitsipas è stato costretto a scavare in profondità per vedere il set in un drammatico 13 minuti di gioco finale in cui ha salvato due palle break, e aveva bisogno di sette set point per chiudere 6-3.

Federer è stato nei guai quando Tsitsipas rotto lui ad amare nel terzo gioco del secondo set, ma ha finalmente fatto un punto di rottura contano, il suo 10°, a livello di 2-2.

Imperterrito, Tsitsipas, dominando il rally dal retro del tribunale, si è rotto di nuovo subito e con un servizio cross-court, vincitore per 3-2 in piombo.

Al 5-4 giù Federer sapeva che doveva rompere Tsitsipas per la seconda volta nel match.

Il greco scivolato 15-40 giù, ma ora di nuovo in grado di approfittare, spruzzare un dritto fuori per dare il suo avversario in un match point e ha vinto con un tonante ace.

Un anno fa, Tsitsipas vinto la Next Gen ATP Finals. Ora, nella gara d’esordio è una partita lontano dal vincere il finale di stagione di eventi, con l’anno migliori otto giocatori.

Tsitsipas prima hanno fatto irruzione nella top 100 della classifica ATP solo 25 mesi fa.

Sarà lui a giocare il campione in carica Alexander Zverev o quinto seme Dominic Thiem nella finale di domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.