Raheem Sterling è sceso dall’Inghilterra dopo il litigio con il compagno di squadra Joe Gomez


Il Manchester City, l’attaccante ha detto “emozioni avuto la meglio su di me” durante un “cinque a dieci seconda cosa” con il difensore del Liverpool St. George’s Park, la squadra nazionale di formazione del complesso.

La coppia aveva in precedenza si sono scontrati durante domenica Premier League inglese di ancoraggio tra Liverpool e Manchester City, come la corsa per il titolo riscaldato.
Inglese Associazione Calcio confermato che c’era stato un “disturbo in un team privato area” lunedì ma che la Sterlina sarebbe rimasto con la squadra.
Raheem Sterling parla con Joe Gomez seguenti inglese di Premier League tra Liverpool e Manchester City domenica.

Tuttavia, la Sterlina ha preso per i social media, per assicurare sia lui e Gomez erano “buoni” e che si concentrano esclusivamente su della partita di giovedì a Wembley.

“Sia Joe e ho avuto parole e capito le cose e si è trasferito su,” Sterling pubblicato su Instagram.

“Siamo in uno sport dove le emozioni sono forti e io sono uomo abbastanza per ammettere quando le emozioni avuto la meglio su di me.”

Una vittoria contro il Montenegro dovrebbe confermare l’Inghilterra per Euro 2020, ma il gestore di Gareth Southgate ha detto che la decisione di abbandonare la Sterlina è stata fatta con l’accordo di tutta la squadra.”

“Una delle grandi sfide e punti di forza per noi è che siamo stati in grado di separare le rivalità di club dalla squadra nazionale,” detto Southgate.

“Purtroppo le emozioni della partita di ieri erano ancora crudo.”

Inghilterra manager Gareth Southgate è stato messo in discussione per la sua gestione dell'incidente.

Southgate criticato

L’ex nazionale inglese Rio Ferdinand, ritiene che la riga deve essere stato tenuto a porte chiuse e ha criticato Southgate per la sua gestione della situazione.

Andando pubblico con l’incidente, Ferdinando preoccupazioni che la Sterlina sarà ancora una volta a sinistra per difendere se stesso contro la sleale e di critica che ha afflitto la sua carriera.
“Cerchiamo di essere onesti, questo genere di cose non è raro che in squadre pieno di testosterone,” l’ex difensore del Manchester United Ferdinand ha scritto su Facebook, suggerendo la Sterlina ha afferrato il suo compagno di squadra gola.

“Nelle varie squadre sono stato una parte di ho visto giocatori di ottenere un pugno in faccia, costole rotte, il naso rotto, la testa a calci come un pallone da calcio … una gola grab è l’equivalente dell’intricato abbraccia stretta di mano che sono tutti troppo bene oggi!

“Mi sento questo poteva e doveva essere gestita meglio sostenere un giocatore e non appendere a secco.”

Ora opinionista, Ferdinando 81 presenze con la nazionale, ma non è riuscito a vincere un trofeo, pur essendo parte di un lato emozionante come la ” generazione d’oro.’

Molti di quella squadra, tra cui artisti del calibro di Steven Gerrard, che ha giocato per il Liverpool, e l’ex centrocampista del Chelsea, Frank Lampard, ha parlato di come le rivalità di club impedito il lato di raggiungere il suo pieno potenziale.

“Noi non odiamo l’un l’altro, siamo andati, ma dalla natura, ci sedevamo sui tavoli e stare insieme un po’,” Lampard ha detto BT Sport.

“Un sacco di altre nazioni hanno giocatori che giocano in tutto il mondo e poi ritornano insieme e probabilmente non hanno la competitività. Ogni settimana siamo stati a vicenda, in qualche modo, forma o forma. “

Da quando ha assunto l’Inghilterra di lavoro nel 2016, Southgate ha lavorato duramente per correggere l’unità all’interno della squadra e visto il successo con la squadra della semifinale di esecuzione al 2018 Coppa del Mondo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *