Ecco perché Netflix sta abbandonando i vecchi dispositivi Roku: DRM


La scorsa settimana, Netflix ha annunciato che stava terminando il supporto per i dispositivi più vecchi di Samsung, Roku e Vizio dopo il 1 ° dicembre, ma non era chiaro esattamente perché quei dispositivi stavano perdendo supporto, oltre al fatto che erano vecchi. E a Documento di supporto Netflix non è utile, dicendo che il problema è dovuto a "limitazioni tecniche". Ma Netflix ha condiviso un po 'più di dettagli su tali limitazioni tecniche sui dispositivi Roku meno recenti con Gizmodoe la risposta è abbastanza semplice: DRM.

Ecco cosa sta succedendo: Netflix utilizza PlayReady DRM di Microsoft dal 2010 in modo da poter portare più facilmente il suo servizio di streaming ai carichi di TV, dispositivi e set top box che puoi trovare oggi soddisfacendo i suoi fornitori di contenuti che il loro lavoro non avrebbe essere piratato. Ma poiché Netflix aveva già spedito dispositivi come il Rokus interessato con una precedente forma di deprecato Windows Media DRM, sarebbero inevitabilmente lasciati indietro se Netflix avesse mai tagliato i legami con il vecchio standard DRM e se invece quei dispositivi non fossero stati aggiornati al nuovo PlayReady. Ora ha – e non possono.

Non è chiaro da Gizmodo di articolo sul perché i vecchi dispositivi Samsung e Vizio non saranno in grado di utilizzare Netflix, ma non saremmo sorpresi se fosse lo stesso motivo. Abbiamo chiesto a Netflix se è così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *