Roma colpito da sciopero generale oltre presunta cattiva gestione del capitale | notizie dal Mondo


Sindaco di roma ha accusato sindacati di tenere la città in ostaggio come servizi pubblici a terra per fermare il venerdì, durante uno sciopero generale sulla cattiva gestione del capitale italiana.

Centinaia di persone da 18 civico di imprese riunite in Piazza del Campidoglio, sede di Roma consiglio di chiamare Virginia Raggi, che era stato eletto sindaco nel giugno 2016, a dimettersi. “Roma non merita di essere governata in questo modo”, ha detto Alberto Civica, dalla UIL sindacato.

La spazzatura è andato non incassati e bus, treno, tram servizi sono stati interrotti in quello che i media italiani si chiama Roma “Black Friday”. L’azione industriale interessato anche le scuole, i musei e i servizi sociali. Ci sono stati scioperi a livello nazionale, con Alitalia annullamento 240 voli, ma la Roma è stata la più colpita.

Raggi di Roma, prima donna sindaco, deriso attaccanti come una “minoranza di sindacalisti che stanno cercando di tenere in ostaggio una città di 3 milioni di abitanti”. Ha scritto su twitter: “sono lavoratori, madri e padri che portano i loro figli a scuola ogni giorno, gli studenti e i pendolari. La maggior parte dei cittadini sono stanchi di ingiustificati attacchi.”

Ma a Roma i cittadini, che sono la pianificazione di ciò che è stato descritto come un “passivo marzo” contro Raggi di amministrazione, di sabato, sono anche stanco di scadente stato di città, dai cassonetti strapieni, pentola forata strade e monumenti sfregiati con graffiti, la trasandato parchi e sempre più disfunzionale sistema di trasporto. Più di 20 autobus ha preso fuoco, dall’inizio dell’anno a causa della scarsa manutenzione.

“Roma è notevolmente peggiorata negli ultimi anni,” ha detto Daniela Lucadelli, che è nato in città. “C’è l’immondizia per le strade, che attira ratti e cinghiale … questa è la capitale d’Italia, così come un museo all’aperto, è necessario disporre di denaro investito in esso e di essere trattati con rispetto.”

Giorgio Robustelli, un membro della Filcams CGIL sindacato, ha detto: “sono venuto per protestare contro il degrado di Roma … la città ha più difficoltà rispetto a prima.”

Raggi spesso accusa la città del mali decenni di inefficienza e di corruzione che hanno investito amministrazioni precedenti. Al momento del suo insediamento, di Roma, è stato sellato con €13bn (£11bn) del debito.

Raggi, che è stata autorizzata dal tribunale di Roma lo scorso novembre di accuse di clientelismo e di abuso di potere, ha ignorato le richieste di dimissioni. Ma con la rivale partiti politici petizioni per ottenere la sua chiusura prima che il prossimo sindaco alle elezioni per il 2021, il suo futuro è incerto .

“Il sindaco ha offeso le persone con la sua arrogante parole,” ha detto Bruno Astorre, il segretario del partito Democratico della regione Lazio. “Scioperare è un diritto assoluto. Roma è bloccato oggi a causa di Raggi, di malgoverno, non perché esasperato i lavoratori.”

Sabato di marzo lungo il Fiume Tevere, che arriva un anno dopo che migliaia di cittadini hanno protestato all’esterno dell’ente locale denunciano la città trasandato condizione, per attrarre i titoli dei giornali di tutto il mondo. Raggi ha respinto i manifestanti come “la gente dal partito Democratico con borse del progettista e barboncini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *